IL CENTRO L’ARMONIA

Il Centro L’Armonia nasce dall’esigenza di affiancare, all’attività psicoterapeutica e di relazione di aiuto, la pratica della meditazione, ispirata al lavoro di Fabrice Midal, fondatore dell’École Occidentale de Méditation, per offrire uno spazio ed un tempo alle persone in modo che possano trovarsi o ritrovarsi.

Sebbene la meditazione, per come viene praticata al Centro L’Armonia non si prefigga il raggiungimento di alcun risultato (si veda: La pratica della Meditazione al Centro l’Armonia), è innegabile che essa, se praticata con regolarità, apporti dei benefici a coloro che soffrono o che semplicemente non si ritrovano nella loro vita.

È indubbio che in molto casi la sofferenza umana vada affrontata con gli strumenti che offre la psicoterapia, o per lo meno è necessario che si possa beneficiare di una relazione di aiuto. Tuttavia, la meditazione, ben lungi da essere una pratica introspettiva, può rivelarsi un valido aiuto anche per chi sta svolgendo un percorso psicoteraputico, in quanto attiva e allena capacità umane che favoriscono i processi di introspezione e analisi, in primis la funzione dell’attenzione.

Con la meditazione, infatti, si impara ad essere più centrati, presenti a se stessi e all’ambiente circostante, poiché il fulcro della pratica è il nostro essere al mondo, nel qui e ora, e questo ha subito l’effetto di dare stabilità e un senso di pacificazione con se stessi (si veda Alcuni buoni motivi per praticare la meditazione).

Dall’altro versante possiamo dire che, in alcune situazione, il meditante può avvertire il bisogno di ricorrere ad un semplice colloquio o ad un vero e proprio percorso di aiuto psicoterapeutico.

Infatti, pensieri, emozioni e sensazioni possono sorgere nella pratica ed essere così dolorosi da prendere tutta la nostra attenzione. In molto casi, entrare in rapporto con le nostre emozioni può essere sconcertante.
A volte la sofferenza può essere tale da richiedere un aiuto specifico, ad esempio quando questa esperienza di incontro con le proprie emozioni o i propri vissuti destabilizza, fa paura o fa scattare una resistenza ancora più forte.

Alcune persone possono avere l’impressione, durante la meditazione, di perdere la loro stabilità, le loro certezze, e possono sentire che sedersi sul cuscino o sulla sedia a meditare diventa una vera e propria tortura.
In questi casi, l’aiuto di un terapeuta può rivelarsi prezioso per poter attraversare questi momenti penosi che si presentano nel difficile cammino che conduce alla nostra Umanità.

Possiamo quindi dire che il Centro L’Armonia si pone come spazio di dialogo tra meditazione e psicoterapia, allo scopo di aiutare le singole persone a sviluppare pienamente la loro Umanità.

In tale centro operano:
- Carlo Bertorello, Psicologo e Psicoterapeuta che, oltre a svolgere l’attività di Psicoterapeuta e di Ipnotista, conduce gruppi di Meditazione.
- Rebecca Parenti, che coadiuva la conduzione dei gruppi di Meditazione.